Panini al vapore

Panini al vapore

Panini cotti perfettamente al vapore con una crosta dorata, freschi e gustosi come quelli del forno. Una fantastica ricetta per quei fine settimana in cui ti meriti qualcosa di speciale.

Dosi per 8 panini
Tempo di cottura: 2 ore (incluso il tempo di lievitazione)

Ingredienti

Panini
4 g di lievito fresco
170 g di acqua tiepida
250 g di farina 00
4 g di lievito in polvere
4 g di sale

Preparazione

  • Mettere il lievito nel frullatore. Versare l'acqua tiepida, mescolare per amalgamare il tutto e lasciare che il lievito faccia un po' di schiuma.
  • Setacciare la farina, il lievito e il sale versandoli nel contenitore del mixer oppure in una ciotola capiente.
  • Versare il liquido sulla farina e impastare a bassa velocità per 1 minuto, poi a media velocità per 3-4 minuti fino a quando l'impasto avrà una consistenza uniforme. Qualora non si disponga di un mixer, impastare su un piano di lavoro leggermente infarinato per 10-15 minuti.
  • Mettere l'impasto in una ciotola leggermente oliata e coprire con la pellicola trasparente. Lasciare lievitare fino a quando le dimensioni raddoppiano.
  • Preriscaldare il forno ventilato a 180°C/200°C e rivestire una teglia con carta da forno.
  • Appiattire l'impasto e suddividerlo in porzioni da 40 g. Formare dei piccoli panini, disporli sulla teglia rivestita e lasciarli lievitare per 20-30 minuti.
  • Cuocere per circa 8 minuti (usando il vapore) fino a che i panini non saranno dorati e gonfi.

coltelli su un tagliere

Altre ricette di Le Cordon Bleu

  • Insalata di ananas con sgombro
  • Pesto
  • Pizza

Scopri di più con AEG