Pizza

Pizza

La combinazione di formaggio filante, crosta croccante, salsa di pomodoro è quello che significa pizza fatta in casa. Oltre alla classica ricetta della pizza margherita, aggiungere ingredienti e 

The combination of bubbly cheese, chewy crust and sweet sauce is what made pizza such a classic in the first place. Blending peppers into the sauce makes it stand out from ordinary pizza-sauce. Feel free to add your own selection of toppings.

Per 2 pizze
Tempo di cottura: 2 ore (incluso tempo di lievitazione)

Ingredienti

Impasto
8 g di lievito fresco, 150 g di acqua tiepida, 250 g di farina, 5g di sale, 2g sugar, 25g di olio evo.

Salsa di pomodoro
4 spicchi d'aglio, 2 peperoni gialli o rossi, 1 cipolla bianca, 2 pomodori senza semi, olio evo.

Guarnizione
Rucola, foglie di lattuga, sale e pepe.

Preparazione

  • Inserisci il lievito nel blender. Unisci l'acqua tiepida e mescola per scogliere il lievito.
  • Metti la farina, il sale, lo zucchero e l'olio evo in una ciotola capiente.
  • Unisci il composto di acqua e mischia delicatamente per una decina di  minuti. 
  • Metti l'impasto in una ciotola leggermente unta e copri con pellicola trasparente. Lascia lievitare fino al raddoppio del volume.
  • Nel mentre, inizia a preparare la salsa. Pre-riscalda il forno a 160/180°C. Come tocco in più, è possibile tagliare e disporre alcune verdure su una teglia, con l'aggiunta di olio e posizionarla nel forno, facendo arrostire per circa 30 minuti.
  • Lascia raffreddare e inserisci le blender. Frulla fino a realizzare una crema liscia e conserva da parte.
  • Aumenta la temperatura del forno a 220°C e prendi due teglie grandi abbastanza per stendere la pizza.
  • Taglia a metà l'impasto, così da dividerlo in due e stendi le due metà. 
  • Cospargi le due pizze con la salsa di pomodoro.
  • Cuoci nel forno per 4 minuti. Aggiungi, a questo punto, la mozzarella e finisci la  cottura per altri 4 minuti, fino a doratura.
  • Sforna la pizza e aggiungi la salsa di rucola e lattuga, o la salsa di verdure relizzata in precedenza. 

Il tocco dello Chef

Rendila fresca
Aggiungi qualche erba fresca all'uscita della pizza dal  forno, per avere un gusto migliore.

Abbinamento con il vino.

Il vino rosato è un'ottima soluzione quando si deve scegliere quale vino bere con la pizza. La combinazione di frutti rossi maturi e freschezza del Rosé sembra gestire perfettamente i sapori agrodolci del pomodoro. La maggior parte dei vini rosati ha una struttura adatta a smorzare la consistenza croccante e gestire la ricchezza d'ingredienti. La scelta migliore sarà un Rosè Francese dalla Navarra in Spagna o, per mantenere con lo spirito italiano un Rosé pugliese.


Scopri di più con AEG