Modalità di riscaldamento nel forno

Ultimo aggiornamento 30/08/2022 12:34

Problema

Quali sono le modalità di riscaldamento e a cosa servono?

Si applica a

Forno

Soluzione


  • Riscaldamento dall'alto e dal basso. La modalità principale per tutti i modelli di forno è chiamata anche: tradizionale, classica o statica. Il funzionamento simultaneo dei riscaldatori superiore e inferiore garantisce una distribuzione uniforme del calore e una convezione naturale. Questa modalità è adatta per arrostire verdure, arrosti ripieni e cotture in teglia.


  • Riscaldamento dall'alto e dal basso + ventola. Il riscaldamento con un ventilatore si chiama riscaldamento a convezione. Quando la turbina ruota, l'aria calda fluisce vigorosamente attraverso il forno, la temperatura impostata viene raggiunta in breve tempo e il cibo viene rosolato su tutti i lati. In questa modalità, i cibi si preparano il 30% più velocemente, il che va tenuto in considerazione quando si imposta il timer. Adatto per arrostire tagli interi di carne e pollame, panini, torte, budini e grandi quantità di prodotti da forno.


  • Riscaldamento solo inferiore. Consigliato per torte con ripieni umidi, per riscaldare piatti pronti e per creare una crosta dorata sul fondo. Questa modalità è adatta alla cottura in pentole che non conducono bene il calore (stampi in vetro e alluminio, teglie da forno).


  • Riscaldamento inferiore + ventola, Il calore viene raccolto dalle correnti d'aria e si diffonde più rapidamente all'interno del forno. Questa modalità viene utilizzata per cuocere torte e per terminare rapidamente la cottura quando è richiesta una temperatura elevata dal basso.


  • Riscaldamento solo superiore. Utilizzato per dorare croste o impanature, per preparare cibi in forma (julienne, casseruola, lasagne, budino) e per arrostire verdure sulla griglia.


  • Riscaldamento superiore + ventola. Adatto per sformati, carni, soufflé di verdure, piatti salati con formaggio e salse.


  • Termo-circolazione. Grazie alla forma circolare, le correnti calde si distribuiscono orizzontalmente e riempiono rapidamente l'intero forno. L'aria secca impedisce ai sapori e agli aromi di mescolarsi, in modo da poter cucinare contemporaneamente più piatti su livelli diversi. Una modalità considerata delicata, adatta a scongelare gli alimenti e a impastare la pasta lievitata, è consigliata per la preparazione di pasta sfoglia, l'essiccazione di funghi, frutta ed erbe aromatiche, nonché per la sterilizzazione di conserve fatte in casa.


  • Pizza. La modalità combinata combina i vantaggi della convezione e del riscaldamento dal basso. È adatto per preparare pizze, strudel, patate al forno, torte di frutta, cheesecake, panini e quiche. Questa modalità ha diversi nomi: multifunzionale, intensiva, professionale, veloce o tridimensionale.


  • Griglia. Utilizzando i raggi infrarossi, riscalda direttamente gli alimenti. Il grill può essere utilizzato come modalità principale o acceso all'ultimo stadio quando è necessario dare una crosticina al cibo.


  • Turbo Grill. Per aumentare l'impatto sul cibo, la grigliatura può essere integrata con il calore della piastra superiore. In questa modalità, è conveniente utilizzare il forno per preparare un gran numero di porzioni, poiché questa modalità riscalda l'intera superficie della griglia.


Trova il manuale d'istruzioni del tuo elettrodomestico
Trova il manuale d'istruzioni del tuo elettrodomestico

Risolvi i problemi e scopri di più sul tuo prodotto grazie al manuale d'istruzioni dedicato.

Ricambi e Accessori
Ricambi e Accessori

Compra ricambi e accessori originali per il tuo elettrodomestico e ricevili direttamente a casa tua.