Nuova etichetta energetica

In che cosa consiste la nuova etichetta energetica?

AEG sta adottando le nuove disposizioni della Commissione Europea e la nuova identità visiva dell’etichettatura di efficienza energetica per i gruppi di prodotti sotto indicati.

1. Lavastoviglie

2. Lavatrici e Asciugatrici

3. Frigoriferi, inclusi i frigoriferi per la conservazione del vino (cantinette)

Dal 1° marzo 2021 le nuove etichette saranno visibili ai consumatori europei sia nei punti vendita sia online. Leggi qui per ulteriori informazioni.

Perché l'elettrodomestico che ho ricevuto ha due etichette?

Da marzo 2020 i nuovi elettrodomestici AEG saranno dotati di doppia etichetta: la prima riporterà le attuali classificazioni e la seconda indicherà la categoria di efficienza energetica A – G, con entrata in vigore nel 2021. Potrebbe quindi capitare di ricevere a casa un elettrodomestico con due etichette energetiche.

Perché siamo orientati verso una singola etichetta energetica ‘da A a G’

Dal 1995, l’etichettatura energetica dell’UE si è rivelata un successo: l’85% dei consumatori europei la riconosce e la tiene in considerazione al momento dell’acquisto. Sebbene inizialmente la gran parte dei modelli appartenesse alle classi più basse (ad es. E, F, G), i nuovi modelli sono continuamente saliti di gamma e oggi si trovano per la maggior parte nella fascia più alta (A+++, A++, A+), non venendo più venduti prodotti delle classi inferiori. Tuttavia, questo ottimo risultato rende ora difficile per i consumatori distinguere quali siano i prodotti con la migliore performance.

Il ridimensionamento delle categorie migliorerà la comprensione e la coerenza, rendendo più semplice per i consumatori individuare correttamente i prodotti più efficienti.